Il-possibile-lo-abbiamo-gia-fatto-L-impossibile-l

SUCCEDONO COSE DA NOI

CHE LE ALTRE REGIONI

ANCHE COL FEDERALISMO

SE LE SOGNANO.

INFATTI E’ SUCCESSO CHE DURANTE UNO DEI TANTI PERIODI DI VITALITA’ SPINTA DEL TERRITORIO,

ALCUNI GIOVANI ABBIANO SCAMBIATO LA PIDDISTIC WAY OF LIFE CON L’EUFORIA

E PERTANTO SE SO’ CREATI PROBLEMI.

MA IL REGIME PIDDISTA HA MESSO IN CAMPO LE SUE RISORSE MIGLIORI E I SUOI SANTI LAICI.

 ( PER I PIDDISTI I PARADISI SONO SOLO ARTIFICIALI )

E HA FATTO MIRACOLI RIPETUTI

http://www.perugiatoday.it/cronaca/perugia-overdose-parco-chico-mendez.html

Miracolato e denunciato: sfiora la morte per overdose al parco Chico Mendez

http://www.umbria24.it/perugia-migliorano-le-condizioni-della-studentessa-americana-e-un-miracolo-e-vigile-e-collabora/365128.html

Perugia, risvegliata la studentessa americana precipitata: «È un miracolo, è vigile e collabora»

LA LETTERA AUTOPTICA DEI GENITORI CASUALMENTE RITROVATA NEI CORRIDOGLI DELL’OSPEDALE CI DIMOSTRA QUANTO L’IMPROVVISAZIONE IN PIDDINIA DETERIORE NON SIA LASCIATA AL CASO.

ringraziamento-famiglia-americana-precipitata

NON PER NIENTE CIAVEMO SECONDO LORO

UNA SANITA’ CHE RINVISLA

( FA RIVIVERE )

I MORTI.

MA LA MORTE E’ UN EFFETTO CONNATURATO

COL PIDDISMO !

http://bologna.repubblica.it/cronaca/2015/07/20/news/sedicenne_morto_per_ecstasy_identificato_il_pusher-119457917/

E’ un diciannovenne di Città di Castello, la stessa cittadina in cui viveva la vittima. La tragedia a Riccione, dopo una notte al Cocoricò

“Sono rimasto molto scosso da quanto accaduto e mi dispiace soprattutto per la famiglia”, ha dichiarato il proprietario del Cocoricò Fabrizio De Meis. “Siamo lavorando per intensificare i controlli e i deterrenti contro gli spacciatori.

Da quando abbiamo installato 33 telecamere nel locale, due anni fa, i fatti criminosi sono nettamente diminuiti”

PERO’ PER QUANTO SIA PERFETTA LA SANITA’ UMBRA

E LA PROPAGANDA DEL PARTITO SULLA SANITA ‘ UMBRA

QUALCHE IMPERFEZIONE PER FORZA TRASPARE

http://www.umbria24.it/perugia-45enne-suicida-in-ospedale-dopo-aver-provocato-un-incidente-aveva-lauto-senza-assicurazione/365508.html

MA CE PENZERA’ L’ASSESSORE BOCCIANO NUOVO

CON L’ENTOURAGE (VECCHIO ).

BARB

Barberini  ha annunciato a grandi linee le sue idee “per costruire un nuovo modello di sanità, non perché – ha aggiunto – quello adottato in passato era sbagliato, ma perché sono cambiati obiettivi, esigenze e bisogni”. –

Il numero delle aziende sanitarie non ne la priorità , a precisato Barberini, piuttosto occorre mettere i servizi in rete, perché non regge più il sistema che si possa “fare tutto” in ogni struttura sanitaria. L’Ospedale di Perugia dovrà puntare sempre più l’alta specializzazione”.

Luca Barberini ha poi esaltato il fatto che la Regione dell’Umbria in sanità ha i conti in regola . “è un dettaglio di non poco conto ,anzi un aspetto di cui occorre dare merito agli amministratori delle aziende sanitarie, anche perché solo partendo da posizioni favorevoli potremo assorbire meglio i 42 milioni di euro in meno di risorse , cosi come è emerso nella Conferenza Stato-Regioni. Abbiamo quindi gli anticorpi giusti , avendo trovato un sistema sanitario regionale solido ed bilanci in ordine”.

See more at: http://www.ospedale.perugia.it/notizie/assessore-alla-sanita-luca-barberini-in-visita-al#sthash.CCto4DA0.dpuf

 QUINDI ME SA CHE A STO GIRO

AI PIDDISTI

NON GLIE BASTANO MANCO I MIRACOLI.

http://www.umbria24.it/sanita-barberini-ascoltero-ma-serve-nuovo-modello-punto-nascita-petizione-a-castiglione/365528.html

E NN’E’ NA LUCCIOLA

( VEDI I FILMATI E POI … )

Annunci